CORONAVIRUS: LE NOSTRE MISURE PER LA TUA SICUREZZA

 

Lo show-room:

- I nostri ambienti vengono sanificati quotidianamente, all'apertura e tra un appuntamento e l'altro.

- Personale e clienti hanno l'obbligo di utilizzare le mascherine (chi non ne è munito, può chiederle al nostro personale).

- All'interno sono presenti diversi dispenser per disinfettante mani.

 

 

Gli appuntamenti:

- Per evitare tempi di attesa e assicurare il distanziamento sociale, gli appuntamenti saranno concordati previo contatto telefonico al numero 091 441060.

- Le postazioni del personale sono state riprogettate per garantire il rispetto delle distanze minime tra le persone (1,5 m), secondo le direttive stabilite dal Governo.



Scegliere una stufa a pellet o a legna?

ALCUNI MOTIVI PER DECIDERE SE SCEGLIERE UNA STUFA A PELLET OPPURE A LEGNA

PERCHE’ SCEGLIERE UNA STUFA A LEGNA
La legna è il combustibile più economico in assoluto e farà calare le vostre bollette in modo significativo. Massimi rendimenti Le stufe a legna hanno rendimenti superiori all’84% a basso livello di emissioni: questo significa che consumano meno e scaldano di più rispetto alle stufe tradizionali. Le stufe a legna inoltre rientrano nelle agevolazioni fiscali e negli incentivi per il risparmio energetico e le energie rinnovabili, per questo acquistarle e’ ancora più conveniente. Caldo fino a 8 ore dopo l’ultima carica. Molti modelli di stufe a legna “ad accumulo” sono costituiti da una massa in materiale refrattario che assorbe il calore prodotto dalla stufa e lo rilascia gradualmente in ambiente, mantenendo la casa calda per lunghe ore senza dover essere ricaricate (e’ la tecnologia Overnight).

PERCHE’ SCEGLIERE UNA STUFA A PELLET: RISPARMIO ED ECOLOGIA
Con le stufe a pellet godere della bellezza del calore termico è molto più facile: il combustibile si puo’ stoccare facilmente senza bisogno di una legnaia e gli orari di accensione e spegnimento si possono programmare a seconda delle proprie esigenze. Oltre che pratico, il pellet è un combustibile economico ed ecologico. E’ economico, perché assicura altissimi rendimenti a fronte di un costo decisamente inferiore rispetto ai combustibili fossili (costa circa il 25% meno del metano e 2 volte meno del gasolio). E’ economico perché assicura una combustione due volte più pulita della legna e quindi rientra in tutte le agevolazioni fiscali e gli incentivi per il risparmio energetico e le energie rinnovabili.

Made with by DRTADV